L’Università di Verona ha lanciato il bando di selezione per il conferimento di un assegno di ricerca per lo svolgimento del progetto Binoculus, il cui obiettivo sta nello sviluppo di un visore di realtà aumentata per beni culturali.

La figura ideale, che affiancherà il team per circa sette mesi, è in possesso:

  • di una laurea specialistica/magistrale in Informatica/Bioinformatica/Ingegneria Informatica
  • di una precedente attività di ricerca negli ambiti scientifici di svolgimento del progetto.

Scopri qui il bando di selezione!