Ottimizzare i tempi, ridurre i passaggi e visualizzare in anteprima i modelli in 3D in corso d’opera sono le ragioni che stanno alla base della realizzazione del plugin di Oculus Blend: uno strumento fondamentale nel consentire, a chi sta utilizzando il programma per la grafica 3D Blender e ha un Oculus Rift collegato, di vedere immediatamente in realtà virtuale i contenuti creati.

Commissionato da Verona Fablab, il progetto è open source.
https://github.com/hjeldin/OculusBlend